Indirizzo musicale

Print Friendly, PDF & Email

Indirizzo musicale

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE 

 (AD ISTITUZIONE MINISTERIALE)

 

Il “Federico II” è stato uno dei primi Istituti Comprensivi della regione Marche a ottenere il Corso ad Indirizzo Musicale. Nasce nel 1994 grazie alla passione e alla tenacia del Preside Felice Catalano e del Prof. Paolo Gigli, che ricordiamo con tanto affetto, ma già da qualche anno prima esisteva in forma sperimentale.

Il Corso ad Indirizzo Musicale è ormai una realtà conosciuta e consolidata nel nostro territorio. Tale riconoscimento è stato costruito, in particolare nel corso degli ultimi anni, attraverso la formazione della Grande  Orchestra “Federico II”, formata da tutti gli alunni delle classi seconde e terze. La Grande Orchestra nasce nell’anno scolastico  2009-2010 e da subito partecipa a Rassegne Musicali e Concorsi Nazionali. Esattamente nell’anno scolastico 2010-2011, con grande soddisfazione dell’intero istituto, ha ottenuto il terzo premio al Concorso Nazionale di S.Severino. Le esibizioni dal vivo della nostra Orchestra nei Concerti di Natale sono sempre emozionanti e  i Concerti di fine anno presso importanti istituzioni, come il Teatro “Pergolesi” e il Teatro Studio “Valeria Moriconi”, che vengono organizzati impeccabilmente grazie anche agli splendidi rapporti che intercorrono con l’Amministrazione Comunale e i vari Enti Locali, ricevono sempre ampi consensi di pubblico e di critica, tanto da far rilevare anno dopo anno, un sensibile incremento di iscrizioni ai corsi di strumento.

E’ inoltre estremamente gratificante, il fatto che ex alunni vengano spessissimo a trovarci e a ricordare coi Docenti come e quanto si siano divertiti nel loro breve , ma intenso percorso musicale. Alcuni di loro oltretutto, continuano a studiare in Conservatorio, ottenendo brillanti risultati.

Di fatto nel corso ad Indirizzo Musicale si possono studiare 4 strumenti, chitarra, flauto, pianoforte, violino. Le attività musicali che si svolgono durante le lezioni singole, sono un esempio concreto di insegnamento flessibile, in stretto contatto con le nuove realtà sociali. La pratica strumentale infatti, persegue obiettivi trasversali di assoluto valore formativo, come l’autostima, l’autocontrollo, lo sviluppo dei processi logici, la socializzazione, il rispetto degli altri e delle loro diversità, la conoscenza del sé, lo sviluppo di un senso critico rispetto all’evento musicale, la capacità di non apparire ma di essere, garantendo una crescita più armoniosa e consapevole, ricca di stimoli e contenuti. Alla base di questi processi di sviluppo educativo e formativo senza alcun dubbio figura la Musica d’Insieme, punto di arrivo e di partenza della pratica strumentale. Ed è proprio la Musica d’Insieme che fa sì che l’alunno possa vivere la musica come gioia, fratellanza, rispetto, in un impegno comune a tutti, dove ciascuno di noi è utile ma nessuno è indispensabile.

Dal 10-12-2014, inoltre, è stato approvato il Regolamento del Corso ad Indirizzo Musicale, che presenta nello specifico le modalità d’iscrizione, l’organizzazione delle lezioni e gli orari, le varie attività,nonché la possibilità di utilizzare gli strumenti musicali in dotazione alla scuola. Il Regolamento è comunque consultabile in fondo alla pagina.

 La Musica in tutti i suoi generi è un mezzo importante per sfogarsi, rilassarsi, e per i più giovani, è un modo per  divertirsi, conoscersi e soprattutto per crescere. 

 

Allegato 3 Regolamento Indirizzo Musicale